Offlimits Supermoto

gianni borgiotti

  • Campionato italiano Flat Track 2017: due secondi posti ma primi in classifica.

    11 Aprile 2017

    Debutto difficile ma positivo nelle prime due gare di campionato italiano fmi di flat track, tenutosi nelle prime due gare a Terenzano sabato 8 e a Lonigo domenica 9 aprile.


    Con due secondi posti nelle due giornate ci siamo aggiudicati la leadership del campionato!

    Gianni ci racconta com’è andata.

    Sinceramente ero stato fin troppo ottimista, speravo di arrivare e poter lottare per la vittoria, dato che l’anno scorso ho ottenuto un terzo posto in campionato e numerosi podi senza essermi praticamente mai allenato perché non avevo una pista dove poterlo fare, invece negli scorsi mesi ho potuto girare regolarmente nel mio circuito. Avevo però sottovalutato il settaggio della mia nuova Suzuki RMZ 450 sulle piste del campionato italiano. 

    Vincere subito obbiettivamente era un obbiettivo troppo elevato, specialmente avendo provato solo una volta la moto nella mista pista, nettamente diversa rispetto a quelle del campionato. Le due piste sul quale abbiamo corso erano grandi il doppio della mia e con fondo diverso fatto di brecciolino, anziché di terra battuta... e questo mi ha lasciato completamente spiazzato, dovendo ripartire da zero per la ricerca di un setting ottimale che poteva essere raggiunto soltanto riaprendo le sospensioni e modificandole internamente. Tuttavia ci ho messo una pezza con le mie capacità e sono riuscito a difendermi discretamente sia sabato che domenica e addirittura a lottare per il podio agguantando la seconda posizione in entrambe la gare.


    Un doveroso ringraziamento va ai miei sponsor per la fiducia accordata anche quest’anno, e sono i seguenti:


    - BORGIOTTI IMPIANTI ELETTRICI: progettazione impianti elettrici terziario/industriale a Milano www.borgiotti.it
    - BARDAHL: lubrificanti specifici da moto www.bardahl.com
    - FCO THERAPY: fisioterapia, chiropratica, osteopatia. Studio situato a Seregno e a Nuoro www.fcotherapy.it
    - U-GO SUSPENSION: preparazione sospensioni
    - PZ5 COBRA: special parts per flat track, motard e cross www.pz5cobra.it
    - TCX: stivali specifici da flat track e intimo sportivo www.tcxboots.com
    - CIRCUIT EQUIPMENT: produzione di varie parti della moto e abbigliamento tecnico www.circuitequipment.it
    - CURZIO DESIGN: grafiche da moto www.curziodesign.it
    - SALICE: occhiali da moto e casual www.saliceocchiali.it
    - AIM Sportline: cronometri GPS e camera on board www.aimsportline.com 
    - Cellular line: cronometri GPS e camera on board www.cellularline.com


    Di seguito i rispettivi loghi.

  • CAMPIONATO ITALIANO FLAT TRACK, SI TORNA IN TESTA ALLA CLASSIFICA!

    12 Settembre 2017

    Si è disputata venerdì 8 settembre a Misano Adriatico la penultima prova del campionato italiano di Flat Track dove con una zampata di classe siamo riusciti a riprenderci la vetta della classifica di campionato.

    Giunti alla gara con un setting ulteriormente migliorato la gara si è svolta senza troppe sbavature a partire dalle batterie di qualifica concluse con successo.
    Gianni vince la semifinale, davanti al suo concorrente diretto di campionato Lorenzo Gabellini.


    In finale scatta dunque dalla prima fila, portandosi subito a ridosso del plurititolato iridato Fabrizio Vesprini, iscrittosi in via eccezionale a questa gara. Ma Gianni è più veloce e lo tallona finchè non lo infila all’interno in percorrenza di curva. La gara però è lunga e Gianni perde un po’ di concentrazione, rallentando, anche se di poco, la sua velocità. Quel tanto che basta che permette a Vesprini di sopravanzarlo. L’obbiettivo era però arrivare davanti al concorrente di classifica, per cui Gianni non forza il ritmo e si accontenta della seconda posizione.

    Il lavoro è quasi compiuto, abbiamo ancora una gara da disputare il 14 Ottobre a Lonigo, dove Gianni e Lorenzo Gabellini, gli unici due a potersi giocare il titolo per via del notevole distacco accumulato nei confronti del terzo classificato Marco Buzzi, proveranno il tutto per tutto per ottenere la tanto desiderata medaglia d’oro. 

  • Conclusione campionato italiano di Flat track in terza posizione!

    20 Ottobre 2016

    Si è concluso lo scorso weekend a Terenzano (UD) il campionato italiano di Flat Track FMI e con grande soddisfazione il nostro team Offlimits – Rigoracing, con Gianni come pilota, si è classificato in terza posizione! Davanti a noi il campione del mondo Francesco Cecchini e il vice campione del mondo e neo campione italiano Emanuele Marzotto.

    Di seguito Gianni ci racconta in breve come si è svolto il weekend di conclusione della stagione.

    Le due gare di sabato e domenica, la 5° e la 6° gara di campionato, si sono svolte senza sbavature ma con diverse difficoltà. Essendo per noi la prima volta che correvamo su questo circuito, come quasi sempre è successo quest’anno, abbiamo dovuto lavorare molto sul setting e sui rapporti, arrivando solo in occasione degli ultimi giri della  finale di domenica ad avere feeling e ad essere veramente veloci…infatti ho segnato un notevole best lap (AIM Solo).

    Tuttavia siamo riusciti con due quarti posti a mantenere il vantaggio in campionato su Gabellini che, suo malgrado, sabato è stato vittima di una caduta e domenica di un problema meccanico. Problematiche che l’hanno visto estromettersi dalla lotta per la posizione in campionato.

    Questa nostra prima stagione agonistica nel flat track, considerando anche il campionato sardo da noi vinto ed altre gare di contorno, è stata fantastica e allo stesso tempo molto difficile e stressante. Marco Rigo si è occupato dello sviluppo della moto in un contesto anche per lui nuovo, provando innumerevoli soluzione tecniche, mentre io ho dovuto adattare la mia guida motard alla guida da flat, molto diversa sotto alcuni aspetti, in particolare per quanto riguardo l’ingresso e la percorrenza di curva. 

    In ogni caso i notevoli sforzi che abbiamo fatto sono stati pienamente ripagati dai numerosi podi (7 su 11 gare con 4 vittorie!) dandoci la carica per continuare il nostro percorso di evoluzione pilota/moto e poter puntare nel 2017 al gradino più alto del podio.

  • Contatti - Chi Siamo

     

    SEDE LEGALE TELEFONO E-MAIL

    Via Falcone, 25

    20010 - Bareggio (Mi)

    Tel. 3468093672

    Info corsi e noleggio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Info Offlimits Shop Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     


    La OFFLIMITS SUPERMOTO è un'azienda milanese nata nel 2008 per mano del giovane imprenditoreGianni Borgiotti ed offre con passione e competenza diversi servizi nell'ambito delle due ruote:

    CORSI DI GUIDA sportiva e sicura, orientati prevalentemente a moto con manubrio alto;

    NOLEGGIO MOTOe abbigliamento tecnico per corsi e prove libere in pista;

    ORGANIZZAZIONE EVENTIsono gli Offlimits Day, eventi di prove libere con diversi valori aggiunti ed esibizioni;

    PREPARAZIONE DI SOSPENSIONI E ASSISTENZA TECNICA;

    • REALIZZAZIONE E MONTAGGIO VIDEOin particolare offriamo servizio di regia e di montaggio video;

    VENDITA E CONSULENZA attraverso il nostro e-commerce Offlimits Shop.

    La FILOSOFIA della Offlimits Supermoto è espressa sinteticamente dalla ragione sociale: OFF-LIMITS, senza limiti, senza compromessi, voler essere eccellenti ed offrire un servizio di qualità; ma significa anche, nel contesto dei nostri corsi di guida, permettere al cliente di avvicinarsi rapidamente ai propri limiti e di oltrepassarli in sicurezza.

    La formazione è l'attività che ci ha reso noti in tutto il mondo vantando centinaia di feedback positivi e nessuno negativo. Teniamo corsi in Italia ma anche all'estero su richiesta. 

    In 10 anni di attività sono stati svolti centinaia di corsi di guida che ci classificano di gran lunga come i leader nel settore Superotard e Dirt Track.


    GIANNI BORGIOTTI- Titolare, Manager ed Istruttore di Guida

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Istruttore di guida Federale IGF/IGM iscritto all'Albo degli Istruttori di Guida FMI, Gianni è la mente e il braccio della Offlimits Supermoto occupandosi a tempo pieno e con passione della gestione dell'azienda: organizza e gestisce i corsi, collabora con il nostro tecnico per il servizio sospensioni, realizza la maggior parte dei prodotti di video e grafica, si occupa dei social network ecc.

    Gianni Borgiotti

    Nato a Milano nel 1980, dopo essersi diplomato come Perito Elettrotecnico Industriale decide di seguire le orme del padre diventando progettista di impianti elettrici. Tre anni più tardi entra con successo all'Albo dei Periti Tecnici Industriali.
    Nel Marzo del 2002, all'età di 21 anni acquista dopo tanta attesa e con i primi risparmi la sua prima moto, una Husqvarna 570 R . Da quel giorno la passione per la supermoto lo coinvolge definitivamente. Dopo qualche mese trascorso in strada si attrezza per l'attività agonista acquistando una Vertemati 570. Partecipa l’anno successivo ad alcune gare registrando ottimi risultati che evidenziarono da subito un notevole talento. Negl'anni si susseguono ottimi risultati, nonostante il suo discreto livello di esperienza e di tempo libero da dedicare alle competizioni.

    Nonostante il grande impegno richiesto dalla gestione dell'attività, nata appunto nel 2008, Gianni da seguito alla passione per le competizioni di alto livello nel Supermotard e dal 2016 nel Flat Track.

    Dal 2016 oltre ai consueti impegni mette a disposizione di Ducati la sua esperienza di istruttore nelle giornate Days of Joy con le Ducati Scrambler.

     PRINCIPALI RISULTATI SPORTIVI

    2003-2013sesto classificato campionato piemontese, secondo classificato Coppa italia UISP,per tre anni consecutivi secondo classificato Campionato Interregionale FMI di supermotard, non vinto nel 2010 per un'ingiusta penalità.

    2014 Da quest'anno Gianni si dedica maggiormente alle competizioni ottenendo notevoli risultati. Vittoria campionato italiano di supermotard con moto di serie; vittoria campionato TTS; ha vinto le due gare di campionato polacco al quale ha partecipato, 2° alla gara del campionato Supermoto Italian Trophy a San Bonifacio e per concludere in bellezza è salito sul podio anche in EICMA, classificandosi 3° in sella ad una moto di serie in configurazione BIGFOOT. Il video della gara lo si può vedere QUI.
    Borgiotti Derapata

    2015 Quest'anno è stato di transizione, stanco del supermotard odierno, dove costi elevati e moto sempre più performanti hanno reso la disciplina (a nostro avviso) noisa, Gianni partecipa all'unico campionato dove può utilizzare una moto da cross con sole gomme da asfalto, più divertente e spettacolare. Per cui vince il campionato TTSQUI il video dell'ultima gara di campionato.

    Nel 2016 Gianni si dedica completamente al Flat Track a livello professionistico, partecipa al suo primo campionato italiano chiudendo incredibilmente subito il terza posizione, vince il campionato sardo, vince il TT a Misano Adriatico davanti al campione del mondo e italiano in carica, colleziona diversi podi in gare varie e partecipa al Superprestigio a Barcelllona con Marq Marquez, dove sorprende ancora per essere stato il pilota italiano più veloce, 8° nella classifica internazionale open.

    Nel 2017 Gianni crea il team Offimits Racing, acquistando delle nuove Suzuki per affrontare il campionato italiano di Flat Track. Incontrando le tipiche difficoltà di sviluppo delle moto, la sua prestazione è stata crescente, per poi giungere all'ultima gara di campionato primo in classifica, Gianni sfiora la medaglia d'oro, e all'ultima curva purtroppo ha la meglio il suo avversario. Conclude comunque il campionato italiano di Flat Track in seconda posizione.  

     

  • CORSI DI DIRT TRACK (FLAT TRACK & TT)

    STAGE 1 -> STAGE 2 -> RACING & DERAPATA 

    I corsi di Flat track e TT Racing,discipline spesso identificate nella parola DIRT TRACK, insegnano la tecnica per affrontare in controsterzo curve in piano su fondo sterrato. Questi corsi sono di grande utilità per qualsiasi tipo di motociclista in quanto migliorano la sensibilità di guida e il controllo del mezzo, motivo per cui tutti i piloti più forti della moto GP (Rossi, Marquez, Viniales, Dovizioso ecc) praticano questo sport per allenarsi.

    Il Flat track è una disciplina particolare in cui le piste sono ovali e non viene fatto uso del freno anteriore. Il TT Racing è un misto di curve a sinistra/destra e prevede l'utilizzo del freno anteriore. Ad esempio una pista da TT è il "Ranch" di Valentino Rossi.

    Puoi trovare altre foto dei nostri corsi QUI


    L’ORGANIZZAZIONE
    - I corsi hanno la durata di 2 ore e 30 minuti per il corso di avviamento e di 4 ore per i corsi Stage 1-2-Racing;
    - il numero di partecipanti lo sceglie il cliente, cambia il costo. Individuale o di gruppo fino a 8 persone, di gruppo "privato", ad esempio un gruppo di amici che vogliono essere “intimi”. Minore è il numero dei partecipanti e maggiormente il servizio sarà personalizzato e specifico. Il corso individuale include anche il servizio di interfono;

    - le moto che è possibile noleggiare sono delle moto 450cc racing, indispensabili se si vuole davvero assaporare la vera guida di traverso. E' possibile anche partecipare con moto propria, sono infatti adeguate qualsiasi supermotard anche con slick, moto da cross/enduro con gomma posteriore da flat track. 

    - consegna dell’attestato di partecipazione a fine corso.


    I LIVELLI

    - AVVIAMENTO: per chi desidera avvicinarsi, provare, e capire se la disciplina può fare al caso proprio. Vengono trattati argomenti base ed effettuati esercizi tecnici di destrezza per acquisire una buon feeling ed iniziale  a divertirsi nella massima sicurezza nei primi giri di pista;

    STAGE 1: per chi già smanetta con altri generi di moto, si parte dalle basi e tratta successivamente concetti di guida racing con esercizi pratici e turni in pista;
    - STAGE 2: richiede la partecipazione allo Stage 1 e insegna la tecnica di guida avanzata migliorando la prestazione in ogni fase;
    - RACING: richiede la partecipazione allo Stage 2 oppure è necessario essere già piloti esperti. Perfeziona la propria tecnica di guida introducendo argomenti su richiesta, per continuare a migliorarsi o per chi vuole avvicinarsi alle competizioni affrontando argomenti come partenza, sorpassi, strategie di gara ecc.;

    GLI ARGOMENTI(a seconda del corso)
    - Impostazione in sella e utilizzo dei comandi in ogni fase
    - Frenata/inserimento/percorrenza/accelerazione
    - Atteggiamento mentale
    - Traiettorie
    - Scelta delle marce
    - Equilibrio e bilanciamento del corpo sulla moto
    - Intraversata
    - Partenze, sorpassi
    - Ottimizzazione delle energie fisiche
    - Strategie generali e per la sicurezza
    - Vari ed eventuali (preparazione fisica, alimentazione, settaggio della moto ecc).


    LE DATE
    Vengono stabilite di mese in mese a seconda della richiesta e della disponibilità delle piste. Il calendario riporta le date già confermate.
    In caso di previsioni meteo sfavorevoli il corso viene spostato a data da definirsi, rimarrà valida l’iscrizione e l’acconto.


    LE PISTE
    La pista ufficiale per ogni corso è quella di Fara Dirt Track, situata a Fara Novarese (NO), mentre i corsi di avviamento, secondo richiesta, vengono tenuti anche presso la nostra pista  "sucursale" Flat Track Maremma, situata in Toscana a Borgo Santa Rita.

    LISTINO PREZZI

    Avviamento 4-8 partecipanti: 50€

    Stage 1-2-Racing 4-8 partecipanti100€

    Stage 1-2-Racing individuale: 280€


    Gruppo di amici privato: prezzo da concordare


    *Il corso individuale include il servizio di interfono tra istruttore e pilota
    Prezzi a persona e iva inclusa, esclusa la quota di ingresso pista che varia da 15 a 50€ a seconda delle piste

    OPTIONALS
    Noleggio moto 450cc racing per corso intera durata del corso (moto condivisa per 2 piloti): 50€ Avviamento, 100€ Stage 1-2-Racing
    Noleggio tuta e paraschiena: 20€
    Noleggio stivali: 20€
    Servizio fotografico professionale: 35€ (richiedere disponibilità)
    Servizio trasporto moto e pilota dalla nostra sede di Bareggio(Mi) alla pista: 40€
    Servizio trasporto moto e pilota dal domicilio del cliente alla pista: 0.50€/km
    Prezzi a persona e iva inclusa

    Per ulteriori informazioni sui nostri corsi di guida clicca QUI

     

    PRENOTA IL TUO CORSO DI GUIDA!

     

    INFORMATIVA CONTRATTUALE E CONDIZIONI GENERALI - DOWNLOAD 

  • Motocross Girls Day! 31 Maggio a Savignano sul Panaro (MO)

    24 April 2015

    Noi ci saremo a prestare il nostro servizio di formazione con il nostro istruttore Gianni Borgiotti!

    Giornata dedicata alle donne ma anche gli accompagnatori se dispongono di una moto da cross potranno divertirsi in pista di pomeriggio.


    We will be there! Our instructor Gianni Borgiotti will offer his precious assistance to all the Motocross Girls!

    Mx Gilrs

  • Nuovo Video: Allenamento di Flat-Track con i migliori piloti italiani

    Vi proponiamo di seguito un nuovo video di un allenamento di flat track presso il circuito Marani Motorsport di Badia Calavena (VR).

    Gianni, alla sua seconda uscita, ha potuto apprendere preziosi insegnamenti dai migliori italiani della disciplina, in part Marco Belli #6, istruttore presso Di Traverso School e da Emanuele Marzotto #48, quest'anno terzo classificato al campionato del mondo.

    In collaborazione con il nostro tecnico specializzato Rigo Motoprenderemo parte alla gara internazionale di Flat-track in EICMAdomenica 22 Novembre, vi aspettiamo!


    Nel frattempo godetevi il video!

  • Nuovo video: Gymkhana Supermoto

    25 Luglio 2015

    Vi presentiamo con questo video la nostra ultima invenzione, la Gymkhana Supermoto!

    Prendendo spunto un po' dai nostri corsi di derapata e un po' dalla disciplina originale giapponese Gymkhana, in cui piloti con moto stradali sfidano il cronometro in percorsi tortuosissimi disegnati su piazzali, abbiamo ideato questo nuovo sistema per divertirsi con una supermoto.

    Abbiamo realizzato un video dove mostriamo come potrebbe essere il circuito tipo, l'ideale sarebbe avere uno sterrato più spettacolare con almeno un salto e magari anche qualche ostacolo da superare.

    Per assurdo il video è stato realizzato con una moto superaccessoriata da 75 cavalli che come si potrà notare non viene minimamente sfruttata, ed ecco che potrebbe subentrare come moto ideale proprio un bel BIGFOOT lowcost.

    Divertente, zero pericolosità, adatto anche a moto di piccola cilindrata, adatto a tutti. 

    Nel video si vedono come di consueto derapate, impennate, pieghe ecc, è così che ci piace!

    Link a Youtube:



    Buona visione!

  • Team Offlimits A Moncalieri, 3 Piloti, 3 Bigfoot, 3 Podi.

    11 Giugno 2015

     

    Si è disputata domenica presso il circuito Club Des Miles a Moncalieri (TO) la seconda tappa del campionato TTS di supermotard. Possiamo anticiparvi che è stata un’avventura come poche che ha avuto inizio da sabato!

  • TT Racing a Misano Arena 58 - Una vittoria epica!

    22 Giugno 2016

    Si è tenuta sabato sera 18 Giugno a Misano Adriatico la prima gara di TT Racing fmi in Italia che ha visto protagonisti il misanese campione del mondo e italiano di flat track Francesco Cecchini, la new entry nel mondo del dirt Gianni Borgiotti e il plurititolato, anche lui più volte campione del mondo di flat track, Fabrizio Vesprini.

    Gianni per l'occasione ha sfoderato la sua nuova moto da TT Racing preparata da Rigoracing con sospensioni ad HOC, impianto frenante anteriore radiale, freno posteriore a manubrio e frizione automatica Rekluse, rivelandosi da subito un'arma vincente.

    Reportage tratto da TT Racing Italia:

    Gli iscritti erano numerosi e lo spettacolo di fronte a migliaia di spettatori è stato eccezionale!

    La battaglia in finale è stata molto accesa e combattuta; da subito è stato il campione del mondo Cecchini a prendere il comando seguito da Vesprini e Borgiotti, ma Vesprini con una sportellata si prende la leadership all'ingresso della parte di TT, ne approfitta anche Borgiotti che si mette dietro Vesprini provando immediatamente un passaggio all'esterno, stroncato però da Vesprini che lo chiude di buona cattiveria. Borgiotti rimane in piedi per miracolo ma perde posizioni ritrovandosi quarto. Vesprini conduce quindi la corsa seguito da Cecchini, Pelliccioni, altra new entry proveniente dal motard, e da Borgiotti che con un passo indemoniato si fa subito largo raggiungendo in breve le spalle di Cecchini. Lo passa nella parte di TT e inizia l'inseguimento di Vesprini. Siamo all'ultimo giro, Vesprini con esperienza fino a questo momento ha chiuso tutte le porte a Borgiotti che si affacciava da tutte le parti. Ma è all'ingresso della parte di TT che Borgiotti tira la zampata e questa volta è lui a sportellare Vesprini agguantando la prima posizione. Ne approfitta anche Cecchini che si pone in seconda posizione, si butta dentro anche Pelliccioni, che ha approfittato della battaglia in testa per non perdere il passo, ma purtroppo il mitico Vesprini scivola ed è costretto a chiudere in quarta posizione.
    Vince questa prima gara di TT il promotore della disciplina Gianni Borgiotti, seconda posizione per il campione del mondo in carica Francesco Cecchini, terza posizione per un ottimo Omar Pelliccioni che con la pista "spelata" ha subito trovato un'ottima velocità e feeling.

    Di seguito il video della finale:

    LINK A YOUTUBE

    Soddisfatissimi per questa vittoria ci prepariamo per la prossima di campionato italiano di flat track a Badia Calavena, ma prima ci andremo a divertire questo sabato sera a Dorno in occasione dell’evento Offlimits Day di TT Racing all’interno della festa Sagra del Gas!! Motardisti, vi aspettiamo per un divertimento tutto di traverso!

Gallery - Gli ultimi scatti