Offlimits Supermoto

OFFLIMITS DAY - 12 GIUGNO - DORNOLAND! 

27 Maggio 2016

Ci siamo! Nuovo evento a Dorno, con pista ancor più da TT e da flat! Il fondo sarà duro, bagnato e tirato in piano per un'intraversata perfetta.

Saranno adatte a prendere parte all'evento moto da motard, anche con slick (meglio con rain), moto Bigfoot, moto da Flat senza freno davanti e sospensioni corte e ovviamente moto da TT.

Per chi vorrá nel pomeriggio faremo delle manche con partenza da cancelletto a scopo dimostrativo e di allenamento!

Possibilitá di noleggio moto e abbigliamento tecnico.

Necessario essere 18+ o accompagnati da un genitore.

Per iscriversi è sufficiente compilare il modulo sul sitowww.offlimitsupermoto.it , la quota di ingresso verrá pagata in loco.

Vi aspettiamo numerosi!

Leggi tutto: OFFLIMITS DAY - 12 GIUGNO - DORNOLAND! 

Novità 2019: Brevi tutorial per scene di guida estrema!

4 Febbraio 2019 - Scritto da Gianni Borgiotti

A seguito di numerose richieste, molte giunte da commenti ai miei video, altre via messaggi, nell'attesa che arrivi la bella stagione e possa riprendere i corsi di guida e allenamenti in moto, ho deciso di prendere qualche vecchia (2012) ma stupenda ripresa e di svelare qualche "trucchetto" dei trick che solitamente propongo nei miei video di supermoto/dirt track: derapate estreme, impennate, pendoli ecc.

Ecco dunque il primo video che spiega -> nella descrizione del video <- le operazioni da svolgere per un'IMPENNATA!

Il prossimo che pubblicherò in settimana sarà "DERAPATA ESTREMA"

Keep in touch! ;-)

Reportage vittoria Trofeo Dirt Track Italia + video

19 Novembre 2018

Si è concluso lo scorso weekend il primo anno del Trofeo Dirt Track Italia, a cui abbiamo partecipato sia alle gare che alla predisposizione organizzativa e promozionale.


La gara finale si è svolta presso il bellissimo circuito Club Monster Cross di Cassino (FR) in cui Gianni si è imposto in entrambe le categorie Flat Pro Dirt Pro, sebbene la categoria scelta da inizio anno sia stata la categoria Flat Track (ovale).


Gianni si presentava alla gara primo in classifica con un buon margine di vantaggio. Il risultato finale è stato però messo in dubbio da un imprevisto avvenuto nella prima finale. Dopo aver vinto tutte le batterie di qualifica, è giunto il momento delle due finali, che avrebbero determinato il vincitore del trofeo.


Alla prima finale Gianni scatta bene ma non a sufficienza per chiudere in prima posizione la prima curva, viene quindi preceduto dal velocissimo Marco Bertini. Marco comanda la batteria per qualche giro fino a che Gianni, applicando una buona pressione lo costringe all’errore, sopravanzandolo in ingresso curva. Gianni prende il comando ma dopo solo due giri inciampa con il piede in una buca anomala cadendo rovinosamente ad una buona velocità e vanificando gli sforzi fatti per prendere la leadership, riparte ultimo.

A questo punto c’è solo ancora una finale, l’ultima opportunità per poter vincere il campionato. In questo caso però Gianni scatta bene e si pone al comando, mantenendo gli avversari a una distanza di sicurezza per tutti i 12 giri, vincendo sia la finale che il campionato categoria Flat Track.


Seguono le gare di Dirt Pro, ovvero categoria con curve anche verso destra con possibilità dell’uso del freno anteriore. In questa categoria Gianni dovrà vedersela col forte veterano Marco Governatori che comanda la classifica generale. Gianni però si afferma come il più veloce in entrambe le finali ponendosi al comando e senza mai dare la possibilità al “Gove” di affondare il sorpasso.

Il video della gara: https://www.youtube.com/watch?v=PmJnhKVSZZo&feature=youtu.be

Si conclude così questo anno di competizioni ricco di soddisfazioni e ottimi risultati, in cui abbiamo totalizzato i seguenti risultati:
- 1° Trofeo Dirt Track Italia categoria Flat Track
- 2° Campionato Italiano FMI
- 11° Campionato mondiale FIM


Nel 2019 saremo sicuramente ancora impegnati nel campionato Italiano e Mondiale FMI di Flat Track, con l’aggiunta eventualmente di un altro campionato o trofeo.


Un ringraziamento caloroso ai nostri sponsor, senza dei quali tutto questo non sarebbe stato possibile.

Leggi tutto: Reportage vittoria Trofeo Dirt Track Italia + video

Nuovo video: Corso di derapata a Castelletto

23 Giugno 2015

Il video mostra le fasi finali di uno dei corsi  di derapata di settimana scorsa con due clienti particolarmente veloci!

Buona visione!

Si torna sul podio a Misano! 4^ prova campionato italiano Flat Track

24 Luglio 2017


Sabato sera presso l’Arena58 di Misano Adriatico, sotto gli occhi di migliaia di spettatori, grazie anche alla posizione del circuito situato a soli 100 metri dal mare, si è tenuta la quarta prova del campionato italiano di Flat Track.


Giunti in pista con un nuovo setting di sospensioni/geometrie completamente diverso rispetto alla scorsa gara, eravamo consapevoli della difficoltà ma molto propositivi sulle scelte tecniche apportate, stabilite da Gianni e dal nostro sospensionista Ugo Besozzi. In particolare abbiamo rialzato notevolmente la moto, correndo con un monoammortizzatore di lunghezza standard cross.


Le impressioni nelle prove libere sono state subito ottime, avendo una moto capace di chiudere la curva molto più velocemente. Tuttavia è stato necessario regolarla per renderla più ottimale possibile in tutti i settori della pista. Anche la guida è stato necessario riadattarla al nuovo settaggio, chiaramente quanto possibile in sede di gara.


La prestazione è stata crescente, dalle batterie, fino alla semifinale, chiusa in terza piazza.

 

Accedendo direttamente alla finale Gianni partiva purtroppo solo dalla seconda fila, ma un’ottima partenza e un settaggio delle sospensioni che alla fine cominciava ad essere quello giusto, hanno permesso a Gianni di essere subito a ridosso dei 5 piloti di testa.

Nell’arco di due giri Gianni sorpassa con decisione Buzzi, fresco di un terzo posto al mondiale a Lonigo, ed il giovane veloce pilota professionista della moto 3 Di Giannantonio, mettendosi all’inseguimento del diretto concorrente di campionato Gabellini. Buzzi cade e la gara viene fermata, si riparte, Gianni è nuovamente in terza posizione ma dopo 2 giri la gara viene fermata di nuovo. Si riparte nuovamente, ormai con solo due giri da percorrere, Gianni scatta bene, avrebbe potuto infilarsi all’interno di Gabellini ma ha preferito evitare contatti e possibili cadute, per cui si accontenta della terza posizione, con la grande soddisfazione di aver girato con gli stessi tempi di Francesco Cecchini, vincitore della gara e campione del mondo in carica.


Ci è sfuggita la posizione in campionato per un solo punto, ma ora abbiamo oltre un mese per affinare le armi e tornare ancor più veloci per la prossima gara, che sarà sempre a Misano il 9 settembre.

Iscrizione evento

 FLAT TRACK DAY

3 PONTI RAVENNA

12-13 GIUGNO

COMPILA IL MODULO!

Epic series: Offlimits Supermoto Actions

PARTNERS

 

 
 
 
 

Video del mese

Iscriviti alla newsletter

Gli ultimi fan...

Gli ultimi fan...