Offlimits Supermoto

Conclusione coppa del mondo di Flat Track

17 Settembre 2019

Si è concluso sabato sera a Misano, in una cornice incredibile con svariate migliaia di spettatori, la coppa del mondo di Flat Track.

Il team Offlimits Racing con Gianni Borgiotti si presentava in 5^ posizione, a pochissimi punti dal 2° concorrente. L'obbiettivo era quello di salire sul podio, a Gianni la parola che ci racconta com'è andata.

Le batterie di qualifica sono partite nel modo giusto, ottenendo da subito un'ottima velocità. Infatti ho fatto registrare i seguenti risultati, 2°, 3°, 2° addirittura in quest'ultima riuscendo a tallonare il velocissimo Francesco Cecchini durante tutta la manche.

In semifinale però lo schieramento della prima fila non ha giocato a mio favore facendomi partire in prima fila ma tutto esterno. La partenza è stata buona, ma i piloti all'interno alla prima curva mi hanno spinto fuori dalla traiettoria buona costringendomi ad allargare e a dover inseguire il gruppo. Durante la gara ho provato in tutti i modi ad inserirmi, ma alcuni contatti mi non mi hanno permesso di risalire oltre il 4°. posto. Risultato che mi ha costretto a partecipare alla manche di recupero per poter accedere alla finale. Fortunatamente ho vinto con grande vantaggio la batteria di recupero, potendo quindi schierarmi in finale con i 7 migliori.

In finale scatto bene, anche se dalla seconda fila. Con forse un po' troppa foga inzio a spingere dando il massimo, ma la pista si era ridotta ad avere una sola traiettoria ed il sorpasso doveva per forza avvenire o per uno sbaglio del pilota precedente o per un contatto. Ho provato un sorpasso aggressivo, ma il pilota di fronte a me mi ha chiuso bruscamente la porta portandomi alla caduta vanificando quindi la possibilità di ottenere il piazzamento che mi ero preposto. Chiudo quindi quest'ultima gara al 6° posto, ma purtroppo non avendo preso punti dall'ultima finale la mia posizione in campionato è retrocessa di due posizioni, chiudendo quindi questo mondiale in 7^ posizione.

 

Rientro a casa comunque soddisfatto per l'ottima prestazione raggiunta, sia di guida che di moto, consapevole di avere le potenzialità nel breve tempo di poter lottare con i migliori al mondo.

Un doveroso ringraziamento a tutti i miei sponsor che, nella misura a cui è stato loro possibile, mi hanno sostenuto per affrontare questo campionato.

 

Questo weekend, 21 e 22 settembre, si terranno a Terenzano (UD) la 4^ e la 5^ tappa del campionato italiano FMI.

Epic series: Offlimits Supermoto Actions

PARTNERS

 
 
 

Video del mese

Iscriviti alla newsletter

Gli ultimi fan...

Gli ultimi fan...