Offlimits Supermoto

Si torna sul podio a Misano! 4^ prova campionato italiano Flat Track

24 Luglio 2017


Sabato sera presso l’Arena58 di Misano Adriatico, sotto gli occhi di migliaia di spettatori, grazie anche alla posizione del circuito situato a soli 100 metri dal mare, si è tenuta la quarta prova del campionato italiano di Flat Track.


Giunti in pista con un nuovo setting di sospensioni/geometrie completamente diverso rispetto alla scorsa gara, eravamo consapevoli della difficoltà ma molto propositivi sulle scelte tecniche apportate, stabilite da Gianni e dal nostro sospensionista Ugo Besozzi. In particolare abbiamo rialzato notevolmente la moto, correndo con un monoammortizzatore di lunghezza standard cross.


Le impressioni nelle prove libere sono state subito ottime, avendo una moto capace di chiudere la curva molto più velocemente. Tuttavia è stato necessario regolarla per renderla più ottimale possibile in tutti i settori della pista. Anche la guida è stato necessario riadattarla al nuovo settaggio, chiaramente quanto possibile in sede di gara.


La prestazione è stata crescente, dalle batterie, fino alla semifinale, chiusa in terza piazza.

 

Accedendo direttamente alla finale Gianni partiva purtroppo solo dalla seconda fila, ma un’ottima partenza e un settaggio delle sospensioni che alla fine cominciava ad essere quello giusto, hanno permesso a Gianni di essere subito a ridosso dei 5 piloti di testa.

Nell’arco di due giri Gianni sorpassa con decisione Buzzi, fresco di un terzo posto al mondiale a Lonigo, ed il giovane veloce pilota professionista della moto 3 Di Giannantonio, mettendosi all’inseguimento del diretto concorrente di campionato Gabellini. Buzzi cade e la gara viene fermata, si riparte, Gianni è nuovamente in terza posizione ma dopo 2 giri la gara viene fermata di nuovo. Si riparte nuovamente, ormai con solo due giri da percorrere, Gianni scatta bene, avrebbe potuto infilarsi all’interno di Gabellini ma ha preferito evitare contatti e possibili cadute, per cui si accontenta della terza posizione, con la grande soddisfazione di aver girato con gli stessi tempi di Francesco Cecchini, vincitore della gara e campione del mondo in carica.


Ci è sfuggita la posizione in campionato per un solo punto, ma ora abbiamo oltre un mese per affinare le armi e tornare ancor più veloci per la prossima gara, che sarà sempre a Misano il 9 settembre.

Epic series: Offlimits Supermoto Actions

PARTNERS

 

 
 
 
 

Video del mese

Iscriviti alla newsletter

Gli ultimi fan...

Gli ultimi fan...